Chi siamo (o chi sono?)

E da dove provengo, dove sto andando e come la mia strada può incontrarsi con la vostra.

Uno e centomila

Uno e centomila, ma non nessuno, parafrasando in parte una voce illustre della letteratura italiana. “Chi siamo” è solo un plurale maiestatis. Sono Fabio, un “professionista trasversale” dedito tanto alle arti visive e letterarie quanto al mondo del multimediale e dell’informatica pura. Questa versatilità mi permette di far convivere le mie passioni nelle necessità delle imprese di nuova generazione, fortemente coinvolte nel mondo della comunicazione e delle strategie digitali.

Il background

Studi di tecnologie informatiche alla base, seguiti da una formazione accademica letteraria, oltre a numerose altre specializzazioni: grafica di prestampa, fotografia Still Life presso lo IED, percorsi certificati in materia di Marketing e Comunicazione, Coding, gestione dei CRM, CMS, Copywriting digitale ed ulteriore formazione ed approfondimento svolta in autonomia.

Fabio Gaigher

Cercando costantemente una dimensione non statica della vita professionale, ho accolto le nuove opportunità perseguendo sempre un obiettivo di formazione e crescita.

Il percorso

Negli ultimi 15 anni ho costruito così una carriera nel mondo del commercio passando dalla produzione alla distribuzione. In ogni singola esperienza ho messo a disposizione le mie competenze, applicandole nella realizzazione degli strumenti di vendita, creando i contenuti e i materiali di diffusione digitali e non, un percorso che ruota intorno alle più recenti tematiche della Trasformazione Digitale e che incorpora in se tutte le esperienze accumulate in ambito commerciale, in contesti di gestione delle pubbliche relazioni, vendita diretta, wholesale, ed export.

La stesura dei company profile, la progettazione dei cataloghi e tutte le operazioni di branding, la costruzione di una coerenza comunicativa, la scrittura dei materiali di formazione per i mercati esteri, la gestione dei social network e delle pubbliche relazioni sono solo alcune delle operazioni che hanno scandito in questi anni i ritmi della mia quotidianità.

Brightstudio.it

Brightstudio sintetizza questo percorso in un pacchetto di esperienze, operando nella dimensione del lavoro freelance, al servizio di chi possa averne bisogno, e del tutto libero da qualsiasi forma di esclusività.

Chi ne ha bisogno?

Per farla breve, se vendete un prodotto, o un servizio, ne avete bisogno al 100%. Ovviamente senza nulla togliere al vostro intelletto e creatività.

Ci si augura che chiunque sappia scrivere al giorno d’oggi, ma in pochi possono davvero farne un mestiere, ed è giusto che sia così. All’artigiano il mestiere dell’artigiano, all’industriale quello dell’industriale, e così via, a ciascuno il suo. E con la massima certezza possiamo affermare che nessuno sia in grado di parlare di una attività o di prodotto meglio di chi è l’esecutore stesso del soggetto della conversazione. Ma c’è chi sa mettere in ordine le parole per restituire la migliore resa all’interlocutore, preservando la centralità della voce narrante e firmataria.

Facciamo autocritica

Avete certamente fotografato con orgoglio la vostra produzione, avete raccontato con enfasi quanto la vostra attività fosse innovativa e superiore, avete prodotto brochure da distribuire alle fiere, vi siete intrattenuti per ore con clienti e competitor, e siete stati sottoposti alla macchina del confronto. Bene, il primo confronto, la prima critica, devono venire da voi.

Quanto l’immagine o il testo hanno soddisfatto le vostre intenzioni? Avete visto tra i tanti materiali prodotti dagli altri, qualcosa che vi piace di più, che su di voi o a vostro giudizio fa una miglior presa? Che sia una fotografia, un’impaginazione o un testo, un dettaglio nel vostro sito, osservate se c’è un margine di miglioramento. C’è? Bene, parliamone!

Volete saperne di più?

Potreste aver bisogno dei nostri servizi, ma ancora non ne siete del tutto certi. Bene, ho preparato per voi una paginetta per aiutarvi a porvi alcune domande chiave e guidarvi verso una risposta.

E voi? Chi siete?

Ora che sapete chi sono io, raccontatemi chi siete voi! Compilate il form, ci confronteremo circa la vostra azienda e i margini di miglioramento che posso offrire alla vostra immagine!